Paola Leoni

Insegnante di Danza Orientale Contemporanea

Corsi di cui si occupa: Danza Orientale Contemporanea,

Paola Leoni si avvicina alla Danza Orientale  nel 2001, studiando con diversi insegnanti italiani.
 
Ha frequentato i corsi di Maria Martinez approfondendo gli stili Sha’abi e Baladi.
 
Partecipa a diversi seminari di approfondimento sulla tecnica del movimento, uso coreografico del velo, riconoscimento dei ritmi e la musica araba nei diversi stili, gestualità, espressività ed artisticità nell’interpretazione:
 
Zaza Hassan: tecnica del movimento nel Sharqi. Baladi, Saidi;
Raqia Hassan: tecnica e combinazioni nel Classico Egiziano;
Randa Kamel: tecnica e combinazioni nel Classico Egiziano;
Dina: Danza Orientale Moderna
Momo Kadous: tecnica e combinazioni nel Baladi;
Amir Thaleb: tango Orientale;
Mahmoud Reda: folklore Egiziano;
Saad Ismail: folklore Egiziano;
Wael Mansour: tecnica e combinazioni nel Classico Egiziano;
Jillina: tecnica e combinazioni nel Classico Egiziano;
Hossam e Serena Ramzy: stile Classico Egiziano;
- Paola Ziliotto Boudress: stile Classico Egiziano;
- Marie Al Fajar: Sha’abi e Baladi;
- Claudia Heinle: Sha’abi e Baladi
Nel 2009 ottiene il diploma di insegnante presso la Scuola di Danza Orientale “Centre Artistique Zaza Hassan” – Parigi (Francia).
Nel 2009 e nel 2010 partecipa al Festival Internazionale di Danza Orientale “Ahlan Wa Sahlan” al Cairo e nel 2010 al Festival Internazionale di Danza Orientale “Reves d’Orient” a Marrakech (Marocco) dove studia e perfeziona il suo stile con i migliori e più autorevoli Maestri Coreografi del settore.


Ha conseguito il diploma di Formazione triennale per insegnanti di Danza Espressiva Araba® di Roberta Bongini e Gaia Scuderi con la partecipazione del maestro di musica e compositore marocchino Jamal Ouassini.


Segue regolarmente un percorso di studio con Ivana Caffaratti, in cui la Danza Orientale incontra in modo armonioso la Danza Contemporanea.
Anche il Teatrodanza è tra le sue attuali materie di studio. Ha partecipato ad un percorso di ricerca e composizione di Marigia Maggipinto, danzatrice del Tanztheater Wuppertal di Pina Bausch, e allo spettacolo di teatrodanza “A Walk through Time”, diretto dalla stessa e presentato nella rassegna di Danza Contemporanea a Prato.

Richiedi informazioni

Compila il modulo senza impegno.

CAPTCHA

deltacommerce

Informativa estesa sull'uso dei cookies