Mindfulness e Meditazione

DOVUNQUE TU VADA CI SEI GIÀ!  Serate Mindfulness.

Ci regaliamo 21 GRAMMI DI FELICITÀ, un’oasi di quiete nel vortice quotidiano?

Conduce: Manuela Monari (vedi scheda)

Date (ore 20.30 - 22.30): ven 8 febbraio, lun 18 febbraio, lun 4 marzo, ven 22 marzo, ven 5 aprile, lun 6 maggio, ven 31 maggio, lun 10 giugno

Serate singole, ma continuative, per meditare, crescere e condividere. “Adatto per sognatori, cercatori di senso, indagatori di sé, cuori accesi e cuori “in forse”, per chi ha grandi e piccoli interrogativi, per i pesci fuor d’acqua in questo sistema alla deriva, per gli animi impavidi che vogliono essere il cambiamento possibile. Adatto a chi ha voce per comunicare con gli altri i propri mondi interiori e a chi questa voce la sta cercando, per chi ha voglia di ascoltare, per chi vuole uno specchio sicuro e veritiero in cui riconoscersi, il proprio posto in un cerchio”.       

 

Approfondiremo alcune tecniche di Mindfulness, rilassamento e Meditazione, per poi incontrarci in cerchio per la Condivisione Profonda, senza giudizio, senza maschere o schemi e approfondire, nel clima dell’empatia e dell’ascolto reciproco, il nostro Punto Nave: direzione di vita, nodi, perplessità, risorse, convinzioni e condizionamenti limitanti, obiettivi di crescita e cambiamento in un’epoca complessa e liquida che sta scardinando tutte le certezze e talvolta le speranze, ma ci da anche l’ineguagliabile opportunità di decidere da che parte stare, che “scelta esistenziale nuova”  percorrere.

La conduzione sarà all’insegna del Mindfulness Counseling che sarà meglio dettagliato nella descrizione dell’evento. Con l’ausilio di specifiche pratiche, ma anche attraverso giochi di relazione, momenti creativi ed espressivi, attività corporee, potremo attivare le nostre risorse personali per assaporare e dirigere al meglio il momento attuale che stiamo vivendo.

 

“Tu, la persona più ricca del mondo,

hai continuato a penare e lottare all’infinito

senza capire che possiedi già tutto ciò che cerchi”.

Sutra del Loto

 

Manuela Monari sarà disponibile per supporti individuali ai partecipanti, per colloqui individuali di Mindfulness Counseling.

 

E' stato preso in prestito il titolo di un bel libro di Jon Kabat-Zinn per dare il via a queste Serate Ben-Essere di crescita personale e meditazione, un’occasione per prendersi cura di sé, della propria mente, delle proprie emozioni, della propria personale ricerca di  spessore, saggezza, consapevolezza.            

Un tempo calmo, dedicato alla propria interiorità.

Lavoreremo su noi stessi e su alcune tematiche relative alla Pratica della Presenza e della Consapevolezza. Vivremo intensamente la  con-divisione, l’incontro, il contatto pieno con se stessi e con l'altro. Ritroveremo la Via del Cerchio come quell’antico rituale che può aprire al confronto e all'empatia, alla protezione e connessione reciproca nell’intesa e nel dialogo.

Le nostre esperienze faciliteranno l’indagine profonda di sé e del proprio cammino che nasce e si sviluppa facendo focus sugli antichi valori universali da coltivare e dallo specchio reciproco sulla vita, i suoi prodigi e i suoi ostacoli.

E’ il tempo giusto per cominciare a camminare più a ritmo col proprio vero sé, imparare come essere pienamente nell’esperienza momento per momento: vivere più intensamente la vita,  sviluppare una Coscienza planetaria e quell’etica universale che ci rende uguali e meravigliosi, in un mondo di differenze che ora più che mai necessita di menti consapevoli.   

 

Le pratiche di Mindfulness e Meditazione, oltre al loro elevato scopo di evoluzione spirituale e realizzazione ultima, offrono infiniti benefici:  riducono stress e tensioni, facilitano l’agio emotivo e mentale,  promuovono il mettersi in ascolto dei propri flussi psico-fisici e della propria mente. Migliorano pertanto il dialogo interiore, riducono l’impatto del giudizio su noi stessi e sugli altri, delle emozioni negative e degli attaccamenti superflui, mettono in luce condizionamenti di cui alleggerirsi, aiutano a familiarizzare con i valori che espandono la vita: l’empatia, l’ascolto, la gentilezza, la collaborazione, la condivisione, il ri-gioire, la crescita, l’equanimità, l’etica universale, una visione ecologica e interconnessa col Tutto. Sono un ancoraggio al vivere intensamente il Momento Presente, come unica inestimabile risorsa, uscendo dal consueto gioco delle proiezioni sul passato e sul futuro.

Il cerchio è un luogo sacro e protetto dove ognuno ha il suo posto armonico. Sarà possibile condividere oltre maschere e ruoli, uscire dalla superficialità dell’ormai consueto incontro virtuale dei social, creare un incontro empatico e vero con gli altri, scoprire che viviamo delle stesse aspirazioni e della stessa fragilità, attivare risorse per dire e affermare ciò che siamo e ciò di cui abbiamo davvero bisogno per il cambiamento, per accostarci ad una felicità più autentica.

Richiedi informazioni

Compila il modulo senza impegno.

CAPTCHA

deltacommerce

Informativa estesa sull'uso dei cookies