Montagnaterapia sotto le Stelle

09/03/2019 - 10/03/2019

Montagnaterapia: "Un salto fuori, un passo dentro" (escursione nella notte)

Sabato/domenica 9/10 marzo presso il rifugio Monte Orsaro (RE) con pernottamento
info e adesioni a numero chiuso:
info@ilgiardinosulfiume.com - tel. 059 822082

Luca Masini: psicoterapeuta
Luca Bacilieri: insegnante ISEF, Shiatsu e Yoga
Massimo Ruffini: guida alpina

Secondo Fabrizio Caramagna, “E’ di notte che si percepisce meglio il frastuono del cuore, il ticchettio dell’ansia, il brusio dell’impossibile e il silenzio del mondo”.
Sabato 9 marzo faremo un salto fuori nella lucente notte dell’Appennino Tosco-Emiliano provando a sentirci con le nostre emozioni e, come direbbe Paolo Cognetti, “cercando di non sforzarci di pensare al futuro, ma di concentrarsi sui piedi, sulle gambe, sui polmoni da governare perché non vadano in affanno… perché è proprio la calma la chiave di tutto, il vero contrario della paura” (dal libro "Senza mai arrivare in cima")

La Montagnaterapia è un originale approccio che vuole unire gli strumenti della psicologia e della cura a quelli esperienziali di montagna in modo che la persona possa avere una lettura per il proprio sé mentre è in "cammino".

PROGRAMMA
Sviluppo giornata dalle ore 17.00 di sabato alle ore 10.00 di domenica con pernottamento presso il rifugio Monte Orsaro:

Sabato 9 febbraio
17.00 - 17.30 Presentazione attività e breve gioco di presentazione
17.30 - 18.00 sistemazione nelle camerate del rifugio
18.30 - 19.00 introduzione al concetto delle emozioni ed in particolare a quello della paura; esercizi e giochi corporei, esperienziali ed energetici;
19.00 - 22.00 presentazione attività escursionistica di notte (necessario munirsi di pila frontale o di torcia): semplice sentiero invernale notturno che dal rifugio Monte Orsaro porta presso il passo Cisa; l'attività proposta si sviluppa lungo una carraia ed è adatta a tutti i principianti dove non è richiesta alcun tipo di preparazione fisica. Lungo la camminata verrà introdotto il concetto di Mindfulness e svolto un esercizio formale del respiro, sul controllo dei pensieri negativi e sulle gestione della propria paura;
22.00 Cena al rifugio e pernottamento

Domenica 10 febbraio
08.00 - 09.00 Colazione
09.00 - 09.30 Confronto e riflessioni sulle attività svolte
09.30 - 10.00 Conclusione lavori

A chi si rivolge?
Questo evento è adatto chi vuole conoscersi attraverso una lente diversa mettendosi in gioco in gruppo e con se stesso.
Le attività di montagna che si propongono sono attività per principianti alla portata di tutti.
Sarà cura delle guide alpine valutare ogni singola persona e fare in modo che ciascuno partecipi alle attività proposte secondo le sue capacità fisiche.

Richiedi informazioni

Compila il modulo senza impegno.

CAPTCHA

deltacommerce

Informativa estesa sull'uso dei cookies